Canto per il bosco dei violini

di Giovanni Torres La Torre

Andate, voi che lo potete,
a suonare un requiem
nei luoghi devastati
ove respirava
il bosco dei violini.

Non suoneranno più gli alberi
note di pianoforte
né di violoncelli
contrabbassi e mandolini.

Andate voi, nel bosco di Paneveggio,
orchestrali dell’anima del mondo,
a suonare un requiem,
senza altro clamore,
una sola preghiera al silenzio.

Capo d’Orlando, 2 Novembre 2018

La tua email non sarà pubblicata. Nome ed email sono campi obbligatori.