In evidenza

Giovanni Torres La Torre è stato insignito del Premio Francesco Carbone, Experimenta 2020 per la poesia.

A causa dell’emergenza Covid-19 e delle ultime disposizioni governative, la cerimonia di consegna è stata rinviata a data da destinarsi

Stupore di amorosi sensi
Tra musiche e paesaggio
Ascolti la presenza di pan
Nel canto per Senise
Rifugiatasi nel canneto.

Orologio solare nel petto e flauto di vento
Evocano quel nome osando una carezza
Con voce suadente di Eolo
Fattasi incanto nell’ascolto dell’eternità
Innamoratasi di Poseidone.

La riserva naturale di Salina vista attraverso gli occhi del maestro Calogero Giallanza in "Favole del vento e del mare”, documentario di Pierpaolo Gandini
Cartolina Torres, 15 Settembre 2020
Lo scatto della moglie Franca ritrae gli amici
in uno scambio di doni.

È ancora là
ma per andare via
nell’ultimo tratto di cammino
che declina
in vocazione di mare.

Da notte a notte
non si lascia dormire
morde il suo pane
dolente di lontananze
cerca le pale dei suoi mulini.

Cartolina Torres, 4 Settembre 2020
Estatecultura 2020, Capo d’Orlando
Mostre Torres-Ripoll, Centrocopie e Mondadori point
V. van Gogh, Notte stellata, 1889

“Diario pubblico”

Nota per l’opera di Silvia Ripoll, “Laura”, che sarà esposta alla mostra organizzata dal club fotografia iperfocale nel salone di Capo d’Orlando Marina, dal 28 al 30 Agosto 2020.

Un tempo che appare, la sua attesa
con la notte ancora nei capelli
a rivoli inquieti di figure di sogno
e il nome che porta di amorosa leggenda
nella fatica di donarlo
alla eternità della poesia.
Si connettono gli elementi
di frammenti di tratti
con l’insieme di smalti levigati di pietre.
L’insieme dell’astratto di movenze di rami
o di ali sacre di uccelli
è una parte per l ‘emozione del tutto.
Desiderio di baciare l’inquietudine degli occhi,
oh Laura!, metafora di somiglianza figurativa,
metamorfosi di una qualche anima
in cerca di soccorso.
Un girare a vuoto
nel labirinto musicale della vita.

Silvia Ripoll, “Laura”
In mostra presso il salone di Capo d’Orlando Marina, dal 28 al 30 Agosto 2020.
Estatecultura 2020

Ascoltando e vedendo uno spettacolo di danza, si ha la possibilità di godere una sorta di trasferimento nelle facoltà vestibolari-labirintiche del corpo danzante. Si mettono a prova le nostre facoltà, sottraendole, come nel sogno, all’ equilibrio terrestre.

Danza degli uccelli del paradiso, 2020

Giovanni Torres La Torre ,ai suoi lettori, in uno scatto del nipotino Riccardo.

Ora e sempre Resistenza, 25 aprile 2020.

Silvia Ripoll e Giovanni Torres La Torre alla Casa delle Culture

Due artisti in tandem alla Casa delle Culture.

Testo tratto da acmed.it

Domenica 8 Dicembre 2019 alle 17:00 si inaugurerà la mostra bi-personale di Silvia Ripoll e Giovanni Torres La Torre.

Fotocamera, matite e pennelli si sposano con il computer per creare opere d’arte che emozionano e lanciano messaggi di fratellanza e sorellanza, per cancellare i confini che albergano nelle menti.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 31 Dicembre 2019.

Casa delle Culture, via Vittorio Emanuele II, 3/5, 98070 Acquedolci (ME)

Qui di seguito due testi appositamente scritti per presentare il concept della mostra: