Il bosco della memoria

IL BOSCO DELLA MEMORIA

Prova d’Autore, 2005

“In un paese come l’Italia, che, insieme alla Spagna, conterebbe in Europa il maggior numero di parlate dialettali, la Sicilia, pur nella sua generale stabilità linguistica, diversamente da talune aree della penisola a prevalenza bilingue (col Tedesco in provincia di Bolzano, lo Sloveno a Trieste o il Francese in Val d’Aosta) presenta, oltre al sistema vocalico di conio latino, molteplici variabili idiomatiche e una persistente congerie di forme allogene (greche, arabe, gallo-italiche, spagnole; o albanesi, nella provincia di Palermo).”

Continua a leggere la Iprefazione di Stefano Lanuzza

 

 

______________________________

RASSEGNA STAMPA

Invito alla lettura

XXXVI Premio Brancati

Finalista, Zafferana, Settembre 2005

Carmelo Pirrera

Presentazione

Carmelo Pirrera (II)

Giuseppe Amoroso

“Un universo picaresco governato dalla follia”, Gazzetta del Sud, 10 Settembre 2005
Poi in G. Amoroso, “Raccontare l’assenza”, Liguori editore, 2007

Stefano Lanuzza

“Insulari – Romanzo della letteratura siciliana”, Stampa alternativa, 2009

Aldo Gerbino

Presentazione in occasione della mostra “Quaranta facce di carbone”
S. Stefano di Camastra, 13 Maggio 2006

Intervista con l’Ombra

Intervista di G. Galipò, L’ isola delle meraviglie, n.5, Giugno 2007

La tua email non sarà pubblicata. Nome ed email sono campi obbligatori.